DIMISSIONI VELARDI: IL COMMENTO DI ANTIMO ZARRILLO (MARCIANISE NEL CUORE)

MARCIANISE – Il consigliere comunale Antimo Zarrillo, capogruppo di “Marcianise nel cuore”, commenta così le annunciate dimissioni del primo cittadino. “Il sindaco Antonello Velardi – si legge nella nota – sul piano politico, e volutamente non aggiungo amministrativo perché finora si è prodotto ben poco e quel poco è solo ordinaria amministrazione, non è mai stato credibile. Ne tantomeno lo è stato nel momento in cui ha rassegnato le dimissioni da primo cittadino. Dichiararsi dispiaciuto per “la mia Marcianise” per poi creare, attraverso l’utilizzo della carta stampata, della televisione e delle radio, nell’immaginario collettivo l’idea della “mia Marcianise” come una città che vive di pane e camorra è un’offesa per il popolo marcianisano, rappresentato da persone oneste, dignitose, educate.

Gli addetti ai lavori sanno benissimo, e ritengo sia intellettualmente onesto che lo sappiano anche tutti quei cittadini che non seguono quotidianamente le vicende politiche locali, che il motivo delle dimissioni non sono le minacce, la camorra, l’illegalità diffusa e nemmeno una crisi politica irreversibile, bensì la semplice richiesta di gran parte della maggioranza in consiglio comunale di intraprendere un cammino amministrativo contraddistinto da maggiore collegialità nelle scelte e negli indirizzi politici. Ma evidentemente tale richiesta non è contemplata nel cosiddetto “metodomarcianise”.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+