CONTROLLI STRADALI, CARABINIERI IN AZIONE

0

ISERNIA – I Carabinieri hanno eseguito numerosi  servizi di controllo del territorio incentrati, anche visto l’approssimarsi delle festività Pasquali, sulla sicurezza stradale. L’azione degli uomini dell’Arma si è concentrata, sul rispetto del Codice della Strada a favore degli utenti della strada ed in particolare dei pedoni, categoria più esposta a pericoli. In tale contesto l’attività svolta ha consentito di accertare che frequentemente la segnaletica semaforica viene disattesa e pertanto è stato necessario contravvenzionare circa venti automobilisti che incuranti del segnale di arresto, proseguivano la marcia in condizione di minore sicurezza per i pedoni. L’art. 146 comma 3° del Codice della Strada  prevede “l’obbligo del conducente di arrestare la marcia al semaforo proiettante luce rossa”, condotta punita con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 163 a euro 652 e relativa decurtazione di 6 punti sulla patente di guida.