BANDA COLPISCE IN DUE BANCHE DEL CASERTANO, INDAGINI DEI CARABINIERI

Banditi in azione in due istituti di credito del Casertano. Si tratta probabilmente della stessa banda che ha colpito prima a Pietravairano, quindi a Vitulazio, prendendo di mira sempre gli impianti bancomat. Identica la dinamica dei colpi; i malviventi hanno usato l’esplosivo per svuotare l’apparecchio. Il primo colpo, hanno accertato i carabinieri della Compagnia di Capua, è avvenutolle due di questa notte all’Ubi Banca di Pietravairano, dove i banditi sono entrati piazzando la carica sulla parete del bancomat; si sono poi portati via l’intero apparecchio, che era stato caricato nella giornata di ieri di alcune decine di migliaia di euro. A distanza di un’ora la gang ha colpito a Vitulazio, presso la Banca Popolare di Bari; in questo caso i malviventi hanno fatto saltare lo sportello provocando però l’attivazione dell’allarme antirapina che ha macchiato parecchie banconote, rendendole di fatto inutilizzabili. I carabinieri hanno visionato parte delle immagini delle telecamere di videosorveglianza dei due istituti, accertando che i banditi erano a volto coperto. Sono poi scappati a bordo di una station wagon. È probabile che fossero italiani, tenuto conto della tecnica utilizzata.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+