“DONNE COME NOI”…DONNE STRAORDINARIE

0

DAL 17 APRILE “DONNA MODERNA” PORTA IL RACCONTO DI 100 DONNE NEI TEATRI ITALIANI

di Silvana Narducci

Donne straordinarie nell’ordinaria quotidianità. Donne dalla tempra d’acciaio. Donne che non temono di sognare né di lottare per realizzare il proprio sogno. A loro è dedicato il libro “Donne come noi”, un progetto che racconta, attraverso la penna di 34 giornalisti…e non solo donne…la vita di 100 italiane dei nostri giorni che hanno saputo realizzare, con forza e determinazione, cose eccezionali, hanno saputo lasciare un segno nella nostra società, nella scienza, nell’arte, nell’informazione.

L’iniziativa è stata realizzata da ‘Donna Moderna’, una delle riviste femminili più note in Italia, diretta da Annalisa Monfreda, una giovane giornalista partita dal sud solo con la passione e la voglia di imparare, arrivata a dirigere la prima importante rivista a soli trent’anni…una donna, insomma, che avrebbe potuto, a pieno diritto, essere inserita tra le cento di “Donne come noi”.

Il progetto, nato in occasione del trentesimo anniversario della rivista, vede il nostro direttore Francesca Nardi tra le protagoniste dei racconti di vite spese senza considerare un limite l’essere donna, inseguendo una passione che è diventato un lavoro.

La presentazione di “Donne come noi”, edito da Mondadori, è programmata in 30 città italiane (tra cui Bisceglie il 19 maggio). Il libro è diventato una rappresentazione teatrale, prodotto da “Donna Moderna” in collaborazione con il “Teatro Franco Parenti”. Lo spettacolo girerà i teatri italiani a partire dal 17 aprile prossimo…un’opportunità di guardare l’universo femminile e non vedere un’immagine fragile, nevrotica ed un po’ vittimistica che a volte gli stereotipi ci rimandano, ma assorbire l’entusiasmo, la caparbietà e la voglia di farcela di donne straordinarie.