DUE ARRESTI A CAIANELLO PER SPACCIO DI BANCONOTE FALSE

0

CAIANELLO – Due arresti per detenzione, spendita ed introduzione nello Stato senza concerto di monete falsificate in concorso continuato. Il tutto è avvenuto in via Ceraselle, dove i Carabinieri hanno fermato i due pregiudicati Giovanni ed Olimpia Romano, classe 1970 e 1965, a bordo di un’autovettura. I due avevano smerciato poco prima una banconota falsa da 50 euro all’interno di un esercizio commerciale. A seguito di perquisizione personale, sono stati trovati in possesso di una ulteriore banconota da euro 50,00, palesemente contraffatta, nonché della somma in contanti di euro 135,00, quale provento dell’attività illecita. I successivi immediati accertamenti hanno consentito di riscontrare che gli stessi avevano tentato di spendere la predetta banconota in alcuni negozi di generi alimentari. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.