PICCHIO’ A MORTE UOMO DOPO UNA FESTA, ARRESTATO

0

BENEVENTO – La Polizia ha arrestato Silvio Sperandeo, ventottenne, accusato di essere il responsabile dell’omicidio di Antonio Parrella, 32enne della città, avvenuto lo scorso 26 luglio. Sperandeo avrebbe picchiato la vittima dopo averla inseguita nel parcheggio di un locale, dove si stava svolgendo la festa di un pregiudicato locale, provocandogli lesioni che hanno portato Parrella alla morte all’ospedale Rummo a causa di un’emorragia celebrale. L’accusa è di omicidio preterintenzionale aggravata dai futili motivi.