INSEGUIMENTO A BAIA DOMIZIA, IN MANETTE ALBANESE

0

BAIA DOMIZIA – Dopo un inseguimento in auto, i Carabinieri cittadini hanno arrestato il 27enne Namik Skarra, di origine albanese. Il tutto è accaduto nella giornata di ieri, quando sulla SS domitiana, al chilometro 11+800, Skarra non si è fermato, a bordo di una Citroen C3 e in compagnia di un’altra persona, al posto di blocco. I Carabinieri sono partiti all’inseguimento per 7 chilometri, fino a che sono riusciti ad arrestare la sua fuga. Skarra ha tentato la fuga nelle campagne circostanti, ha tentato di divincolarsi dalle Forze Armate con dei calci, ma alla fine è stato arrestato. Il veicolo su cui era a bordo risulta radiato dal giugno 2017.