BUON SUCCESSO PER LA ‘PASSERELLA A 4 ZAMPE’

0

CASAGIOVE – Si è svolta nella giornata di ieri (domenica 22 aprile), presso l’area fiera di Casagiove, la prima edizione della “Passerella a 4 zampe”. La manifestazione, patrocinata dal Comune di Casagiove e organizzata dall’associazione“Afrodite Eventi” di Annarita della Peruta, con la collaborazione di “Nati Liberi” e dell’Asl veterinaria di Caserta, ha rappresentato una festosa occasione per divertirsi con il proprio cane, ma anche per condividere l’amore per gli animali e per conoscere l’operato dei tanti volontari che quotidianamente si prendono cura dei randagi. Tante le attività ludiche e quelle mirate alla conoscenza e alla prevenzione che si sono susseguite nel corso dell’appuntamento. La cittadinanza ha risposto in maniera molto positiva partecipando numerosa ad un evento organizzato davvero in poco tempo.  Tante anche le partecipazioni alla passerella benefica. Quattro le categorie di cani: sulle note della musica mixata da Ciro Guerriero, sono stati premiati i primi tre cani di ogni categoria con medaglia, toelettatura gratuita ed un pacco di crocchette della Monge, sponsor dell’evento. Non solo, passerella, però, ma anche microchippatura gratuita e pillole di addestramento cinofilo. Quarantanove i cani microchippati dai medici dell’Asl di Caserta che, senza mezzi termini, hanno parlato di un risultato eccezionale per la città di Casagiove. L’addestratore cinofilo Ivan Ramo, invece, ha intrattenuto i bambini presenti dando consigli e mostrando loro quello che dovrebbe essere il giusto rapporto tra gli amici a quattro zampe ed i bambini. Il successo, anche in questo caso, è facilmente immaginabile. L’attività si è svolta regolarmente anche grazie al supporto della polizia municipale di Casagioveche ha monitorato la situazione intorno all’evento. Con il ricavato della passerella la società comprerà del mangime da donare in beneficenza al gruppo di volontari “liberi di volare sempre – Aima Cive delegazione Casagiove”. Durante la manifestazione sono stati esortati i presenti a non comprare animali nei negozi ma ad adottarli dalle associazioni e dai canili. Sulla passerella, inoltre, hanno sfilato due cani disabili che i volontari dell’associazione “liberi di volare sempre” stanno curando”. Visto il successo dell’iniziativa, l’assessora Mariella Sapone ha annunciato che si ripeterà la stessa manifestazione, ampliata con altre attività, già nel mese di ottobre.