MAGLIOCCA SU STRAPPO USA-IRAN: “CHE QUESTO NO NON CONDIZIONI ANCHE AZIENDE CAMPANE”

0

CASERTA – Il  Presidente della Provincia di Caserta Giorgio Magliocca si esprime in merito allo strappo fra USA e Iran che rimette in discussione anche gli accordi commerciali: “Il no degli Usa all’accordo sull’Iran potrebbe costare caro alle aziende italiane che lì esportano già per 1.500 miliardi di euro e anche alla Campania. Mi auguro che il futuro ministro dell’industria stia attento agli interessi nazionali e locali delle nostre regioni. In Campania lo scenario imprenditoriale che potrebbe subire effetti è circoscritto a due nomi che già esportano lì: la Klever-Italiana, già attiva da diversi anni sul mercato iraniano, e la SMS Engineering che produce applicazioni software. Questa è un’altra delle ragioni che impongono di avere rapidamente un governo che abbia a cuore gli interessi concreti di aziende e territori. Per una terra assolutamente assetata di lavoro come la Campania, perdere anche solo uno dei contratti con l’Iran significherebbe mancare un obiettivo strategico, perché investe un mercato nuovo e dalle mille potenzialità come quello iraniano”.