RAPIMENTO, PERCOSSE E MINACCE, IN ARRESTO UOMO DI TEANO

0

TEANO – I Carabinieri di Vairano Scalo hanno arrestato un cittadino di Teano, Mario Amsdem, nato il 18 febbraio 1986 e accusato di sequestro di persona. L’indagato, lo scorso 4 maggio, avrebbe trattenuto con la forza la propria ex fidanzata in casa, privandola del telefono cellulari e seviziandola, colpendola addirittura con un martello in testa. L’aguzzino ha così ricattato la donna, chiedendola 3000 euro in contanti con la minaccia di ucciderla; ma la ragazza è riuscita a fuggire, venendo aiutata da un passante che ha ascoltato le grida di aiuto della donna in un momento di distrazione dell’uomo. Amsdem è stato dunque arrestato quest’oggi, con le Forze Armate che lo hanno trovato in possesso di 50 grammi di hashish.