RIORGANIZZAZIONE DELLA MACCHINA COMUNALE: IL PUNTO FOCALE DEL PROGRAMMA DELLA CANDIDATA DI TOMMASO E DI “RINASCITA ALIFANA”

0

MARIA LUISA DI TOMMASO: UFFICI DELL’ENTE IN EMERGENZA PER ASSENZA DI AGGIORNAMENTI PROFESSIONALI E RICORSO AD ESTERNI

LISTA RINASCITA ALIFANA IN PIAZZA VESCOVADO

ALIFE – “L’organizzazione della macchina amministrativa è fondamentale per far funzionare un Ente locale, soprattutto ora che l’attuale struttura amministrativa del Comune di Alife è in uno stato drammatico. Ecco perché per poter migliorare il funzionamento dei nostri uffici municipali, ci si dovrà dotare di nuove professionalità in modo da poter offrire un servizio adeguato alla comunità a tutta la cittadinanza”.

Ha le idee chiare Maria Luisa Di Tommaso, candidato sindaco della lista n.4 Rinascita Alifana, che ha inserito un apposito capitolo del proprio programma elettorale al miglioramento dell’efficienza amministrativa e al potenziamento della gestione dei servizi comunali.

“L’attuale stato di emergenza in cui versa il Comune è stato causato da diversi fattori che hanno inciso negativamente sul suo funzionamento. Uno dei principali motivi è stato sicuramente la carenza di personale sia apicale che operativo. È, infatti, da qualche anno ormai che molti dipendenti, per motivi diversi, hanno lasciato il proprio posto di lavoro e, tra questi, molti per raggiunti limiti di età senza essere mai sostituiti con altro personale. A ciò si aggiunga anche il mancato aggiornamento professionale dei dipendenti, quindi è indispensabile risolvere la situazione del dissesto finanziario che blocca la assunzione di nuovo personale.

In questi anni nel nostro Comune non è stato attuato questo processo virtuoso di razionalizzazione della spesa e la nostra amministrazione comunale è apparsa chiusa a riccio, incapace di dialogare con le altre forze politiche, di far funzionare a pieno regime gli uffici comunali e non in grado di dialogare in modo aperto con i cittadini e con i dipendenti”, spiega Di Tommaso.

“La riorganizzazione della macchina amministrativa comunale sarà senza dubbio uno degli obiettivi fondamentali della nostra prossima amministrazione comunale, poiché il buon funzionamento della macchina burocratico-amministrativa, improntata a criteri di efficienza, efficacia, economicità e trasparenza, è una condizione fondamentale per una corretta gestione di tutti i servizi comunali e per soddisfare al meglio le richieste del cittadino-utente.

Si dovrà, pertanto, invertire la rotta per costruire un nuovo clima all’interno del Comune attraverso il dialogo, l’ascolto e la condivisione di obiettivi che potrebbero garantire un’amministrazione comunale moderna, efficiente, vicina ai cittadini e alle nostre imprese e in grado di fornire servizi di qualità”, conclude la lista Rinascita Alifana.