PORTATE AI DOMICILIARI DUE IRREGOLARI SLAVE

CASTEL VOLTURNO – I Carabinieri hanno arrestato due donne di nazionalità slava e irregolari sul territorio, Ornela Jovanovic e Zaklina Berisa, entrambe nate nel 1988. Le due, già condannate per reato di furto e sottoposte agli arresti domiciliari sono state condotte in carcere in ottemperanza al provvedimento emesso a seguito delle numerose violazioni alle prescrizioni imposte dalla citata misura, acclarate nel mese di maggio e giugno 2018 dagli stessi militari dell’Arma. Le arrestate sono state tradotte presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli ed Avellino.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+