NAPOLI – FERITO UOMO CON ARMA DA FUOCO, E’ FUORI PERICOLO: LA POLIZIA INDAGA 

0
I bossoli lasciati dalle raffiche di colpi di arma da fuoco che sono stati esplosi nel quartiere Mercato a Napoli, 13 Ottobre 2016. Si tratta della terza “stesa” (esplosione di colpi a scopo intimidatorio in zone controllate da clan rivali) avvenuta in via Savarese in 48 ore, 13 ottobre 2016.
ANSA / CIRO FUSCO

NAPOLI – Nella notte si sono uditi diciotto colpi d’arma da fuoco, esplosi da sconosciuti nella zona Monte di Dio, a Napoli. A far scattare l’allarme è stata una guardia giurata che ha udito gli spari ed ha chiamato la polizia. Il fatto è accaduto intorno alle 2,30 della scorsa notte.

   Gli agenti giunti sul posto hanno trovato i 18 bossoli esplosi da tre armi di calibro diverso ed alcune macchie di sangue.

   Successivamente in Questura è giunta la segnalazione di un uomo ferito a colpi d’arma da fuoco, ricoverato in gravi condizioni all’ospedale ‘Loreto Mare’. L’uomo, 32enne, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ed è fuori pericolo.
Ora gli investigatori stanno lavorando per accertare se ci sia un collegamento tra i due fatti.