PEDIATRIA ONCOLOGICA, MATTEO D’ABROSCA INCONTRA IL PREFETTO RUBERTO

0

CASERTA – Matteo D’Abrosca, rappresentante nazionale dei malati pediatrici oncologici, accompagnato da Emanuela Merola e Giovanni D’Abrosca, hanno incontrato questa mattina il Prefetto di Caserta, dr. Raffaele Ruberto, per discutere della tutela dei ragazzi oncologici che risiedono nella provincia. “È importante – dichiara D’Abrosca – che le Prefetture siano un punto di grande riferimento per le famiglie e ragazzi che soffrono silenziosamente”.

Nell’incontro si è discusso anche del fenomeno del bullismo “Purtroppo – ha spiegato – i ragazzi che soffrono purtroppo vengono colpiti anche da bullismo, stalking e cyberbullismo“.

Il Prefetto si è complimentato dei progressi  nella sensibilizzazione attraverso i numerosi incontri istituzionali con le alte cariche dello Stato, “Spero che la mia voce di speranza sia una fonte di luce per i malati dell’Oncologia pediatrica”.

Prossimamente Matteo D’Abrosca, 17enne sammaritano sopravvissuto ad un linfoma di Hodgkin dopo tre anni di dura battaglia, incontrerà il Ministro dell’ Interno Matteo Salvini per discutere di un progetto sulla tutela delle famiglie con ragazzi che soffrono, associazioni e oncologia pediatrica provinciale. Inoltre è già in calendario un incontro di Matto con il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk.