SAN TAMMARO, SGOMINATA PIANTAGIONE DA 135 PIANTE DI MARIJUANA

0

SAN TAMMARO – Una piantagione di marijuana da oltre 135 piante coltivata in un casolare agli occhi abbandonato e ricoperto da rovi, sterpaglie ed alberi, ma invece utilizzato da due uomini albanesi per i loro affari. I Baschi Verdi della Guardia di Finanza di Aversa hanno concluso questa operazione, accorgendosi che qualcosa non andava. I due uomini incriminati avevano messo a punto un sistema di irrigazione molto elaborato, ma senza fare i conti con la GdF, che ha sgominato la piantagione sottoponendo l’area a sequestro bloccando un giro di affari di oltre 250.000 euro. Nella perquisizione sono state trovate anche delle armi, come un fucile a canne mozze carico e una pistola scacciacani modificati. I due extracomunitari, con numerosi precedenti penali sulle spalle, sono stati arrestati e portati nel carcere ‘Uccella’ di Santa Maria Capua Vetere.