VIABILITÀ, VIA DON BOSCO E IN VIA DANIELE: DA SABATO L’INVERSIONE DEI SENSI DI MARCIA

0

CASERTA – Dalle ore 8 di sabato 4 agosto partirà, in via sperimentale, l’inversione del senso di marcia di via Don Bosco e di via Daniele. Alle 5 verrà apposta tutta la segnaletica stradale necessaria e poi, tre ore dopo, prenderà il via questo esperimento, che si pone l’obiettivo di alleggerire il traffico in uscita dalla città, diminuendo gli ingorghi che si vengono a creare soprattutto in prossimità degli incroci tra corso Trieste e via Don Bosco e tra via Roma e Don Bosco.

Nello specifico, viene istituito il senso unico di circolazione in via Don Bosco, nel tratto compreso tra corso Trieste e via Roma, in direzione via Roma; in via Daniele, nel tratto tra via Roma e via Renella (via Napoli), in direzione via Renella; in via Don Bosco (tratto via Renella-via Roma, in direzione via Roma) e in via Daniele, nel tratto compreso tra via Roma e corso Trieste, in direzione corso Trieste. Inoltre, è previsto l’obbligo di fermarsi e dare precedenza all’incrocio di via Don Bosco (tratto compreso tra corso Trieste e via Roma) con via Roma; di via Daniele (tratto via Roma-via Renella), con via Renella; di via Don Bosco (tratto via Renella-via Roma) con via Roma; di via Daniele (tratto via Roma-corso Trieste) con corso Trieste.

Infine, previsto l’obbligo di svolta a destra per tutti i veicoli provenienti da via Don Bosco (tratto tra corso Trieste e via Roma) all’incrocio con via Roma, e da via Don Bosco (tratto tra via Renella e via Roma) all’incrocio con via Roma. Il provvedimento è stato preceduto da un’ordinanza, che ha recepito una mozione approvata lo scorso anno dal Consiglio Comunale, che aveva proprio l’intento di invertire il senso di marcia di via Don Bosco e via Daniele, nei tratti compresi tra corso Trieste e via Roma.