CAPUA, 9 SETTEMBRE 1943: OMAGGIO DELLA CITTÀ ALLE VITTIME DEI BOMBARDAMENTI

CAPUA – Sempre toccante e suggestiva la cerimonia di commemorazione delle vittime dei drammatici bombardamenti del 9 settembre del 1943. In quel tragico capitolo della storia della Regina del Volturno, al di là della terribile distruzione di gran parte del patrimonio urbano, caddero – per effetto di un’offensiva della flotta aerea anglo-americana, all’indomani dell’armistizio, oltre mille persone tra militari e cittadini inermi. I momenti tragici di quella terribile giornata e del periodo immediatamente successivo sono stati toccati dal sindaco della città, dott. Eduardo Centore: “La deposizione delle corone di alloro ai piedi del Monumento ai nostri Caduti e le note del silenzio che l’hanno accompagnata unitamente alla celebrazione Eucaristica tenutasi in Cattedrale, vogliono essere il nostro omaggio commosso e riverente verso quanti in un mattino di  75 anni fa persero la loro vita a seguito di una tremenda azione di guerra mossa dai cieli della nostra Capua”. Oltre al primo cittadino, è intervenuto anche il colonnello Nicola Cucinieri, comandante del diciassettesimo reggimento “Aqui”, operante all’interno della caserma Oreste Salomone. L’omaggio alle vittime, con la formale deposizione della corona di alloro a ridosso del monumento dei Caduti, è stato preceduto da una solenne cerimonia celebrata all’interno della Cattedrale da don Gianni Branco e dal cappellano militare dei carabinieri, don Francesco Marotta. Hanno sfilato, insieme ai rappresentanti delle forze dell’ordine, anche i labari delle associazioni combattentistiche e d’Arma.

 

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+