GIUGLIANO (NA), ENNESIMA RAPINA IN UN BAR, 69ENNE DISARMA 14ENNE: ARRESTATO CON IL COMPLICE

GIUGLIANO (NA) – È accaduto ieri sera in un bar a Giugliano in Campania, popoloso comune dell’hinterland partenopeo. Il padre del proprietario era stanco delle numerose rapine. La frustrazione ha preso il sopravvento sulla prudenza quando sono entrati, a volto coperto e armati di pistola, una coppia di banditi. Il 69enne, ex poliziotto, ha aggredito e disarmato i due malviventi, un 21enne e un 14enne.

Nel corso degli ultimi mesi il bar aveva subito già 4-5 rapine. Grazie al coraggioso gesto dell’uomo, i due malfattori sono stati bloccati e arrestati dagli agenti del locale commissariato. Il maggiorenne, Davide Porro, 21 anni, e il 14enne sono accusati di tentata rapina aggravata e lesioni personali in concorso. Il 69enne è riuscito a bloccare l’arma impugnata dal minorenne e a sganciare il caricatore; il 14enne, di buona famiglia, è però riuscito a liberarsi e con l’arma lo ha colpito alla testa, ferendolo. Con l’aiuto di alcuni avventori i due sono stati bloccati e consegnati agli agenti.
Sequestrata l’arma risultata una replica in metallo di una semiautomatica priva del tappo rosso.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+