VELARDI, USO ABUSIVO DELLA PALESTRA “QUERCIA”: MORETTA INTERROGA LA PROVINCIA

MARCIANISE – Il consigliere provinciale Giuseppe Moretta, all’opposizione in consiglio comunale,  riapre la questione mai risolta dell’uso “abusivo”della Palestra del Liceo Scientifico “F. Quercia” di Marcianise. La palestra del liceo è stata data in uso, oltre che agli studenti, alle Fiamme Oro, ma, secondo quanto riportato nell’interrogazione, sarebbe utilizzata “come palestra privata dal sindaco Velardi”. Moretta chiede spiegazione alla Provincia, proprietaria della tensostruttura polivalente di 700 metri quadri del Quercia, concessa in comodato d’uso ai gruppi sportivi della polizia di Stato, chiedendo di prendere provvedimenti in merito. Non è la prima volta che si parla di questa questione…e forse non sarà l’ultima.

Di seguito il testo dell’interrogazione provinciale.

“Ill.mo Signor Presidente
premesso che la Provincia di Caserta è proprietaria della tensostruttura polivalente, di circa 700 metri quadri, annessa al Liceo Scientifico e classico Federico Quercia- di Marcianise; che tale struttura e stata concessa in comodato d’uso ai Gruppi Sportivi della polizia di Stato Fiamme Oro con convenzione del 18 aprile 2011 acquisita al prot. n.115869; che la medesima struttura e stata consegnata al comodatario Fiamme Oro con verbale di consegna del 18/0412013 sottoscritto dall’allora Presidente della Provincia, dal Questore di Caserta, dal Presidente dei Gruppi Sportivi della polizia di Stato e dal Dirigente Scolastico, prof. Diamante Marotta; che, stando a quanto si legge all’art. 3 di detta convenzione la cessione è finalizzata esclusivamente all’apertura ed altallocazione di una Sezione Giovanile dei Gruppi Sportivi della polizia di Stato Fiamme Oro, dedicata alla pratica del pugilato, aperta a tutti i giovani che vorranno avvicinarsi a tale disciplina: che, a secondo quanto previsto dal punto 4 del verbale di consegna. l’area della palestra sarà – nelle forme previste dalla convenzione – utilizzata da studenti del Liceo -Quercia”, autorizzati dal dirigente scolastico pro tempore dell’Istituto, sempre che non siano di ostacolo all’attività delle Fiamme Oro; che da quanto detto si evince chiaramente l’interesse pubblico sotteso alla cessione in comodato del bene; che da fonti giornalistiche l’istante ha appreso che la struttura sportiva sarebbe utili -nata abitualmente come palestra privata e personale dal signor Antonello Velardi con evidente abuso della sua carica di primo cittadino di Marcianise;
tanto premesso il sottoscritto consigliere provinciale la interroga per sapere I) se tale informazione corrisponda al vero; 2) se si, chi e con quali modalità ha reso possibile un abuso di tali proporzioni perpetrato da un privato cittadino; 3) quali provvedimenti intende adottare in merito al danno erariale correlato al suddetto artificioso e arbitrario utilizzo di un bene pubblico; 4) se ritenga di adottare formali provvedimenti interdittivi nei confronti dell’abusivo frequentatore del bene pubblico. Fiducioso di una pronta risposta, il sottoscritto porge cordiali saluti. Giuseppe Moretta”

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMDAiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+