AVERSA, “CLAN MAZZARA”: UN NUOVO ARRESTO

AVERSA – Nella giornata di ieri, a conclusione di un’articolata indagine coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Aversa, hanno dato esecuzione ad ordinanze di custodia cautelare, emesse dal Gip del Tribunale di Napoli nei confronti di esponenti dell’associazione camorristica denominata “clan Mazzara” di Cesa, ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, detenzione illegale di armi e munizioni ed estorsione, aggravati dalla finalità mafiosa. Nel corso dell’operazione furono catturati quattro  indagati su cinque. Nel pomeriggio odierno, i Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Aversa hanno rintracciato il quinto indagato, RICCIO Santo, cl. 94, resosi irreperibile dalla giornata di ieri ed al quale hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’arrestato è stato ristretto preso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (Ce).

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+