A NAPOLI IN MIGLIAIA IN FILA PER IL PICCOLO ALESSANDRO

NAPOLI – Oggi, in piazza Trieste e Trento a Napoli, dalle 8 di questa mattina fino alle 19 di questa sera, grande iniziativa di solidarietà per il piccolo Alessandro Maria a cui serve un donatore di midollo osseo perché affetto da linfoistiocitosi emofagocitica, più conosciuta in medicina come Hlh, una malattia genetica rarissima.

In migliaia le persone pazientemente in fila per aiutare il piccolo a trovare il donatore di midollo compatibile.

Nel corso della mattinata è arrivata anche una seconda autoemoteca per assicurare a tutti di poter depositare il campione di saliva. La risposta della gente è stata tale che i tamponi sono terminati e i medici volontari si sono adoperati in una ricerca spasmodica in tutti gli ospedali. “È una emozionante testimonianza di solidarietà. – hanno commentato i medici impegnati – Grande il cuore della Campania”

I campioni raccolti formeranno una banca dati di compatibilità utile anche ad altri ammalati.

Per dare l’opportunità a tutti coloro che si sono presentati per donare il campione di saliva, si sta valutando la possibilità di estendere l’iniziativa anche alla giornata di domani in Piazza Plebiscito a Napoli.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+