“GIOVANI CASERTANI: QUALE FUTURO?”

0

CASERTA – Martedì prossimo, 30 ottobre 2018a partire dalle ore 17.30, presso il Centro Culturale Sant’Agostino di Via Mazzini, si svolgerà il convegno “Giovani Casertani: quale futuro?”, organizzato dall’Associazione “Riprendiamoci Caserta”. Il senso del convegno è quello di mettere in risalto la perdita di talenti nel mezzogiorno italiano, specialmente a Caserta. La situazione, particolarmente critica, rischia di influenzare negativamente il benessere della popolazione. La carenza di opportunità lavorative offerte ai giovani, si traduce in uno stentato sviluppo del tessuto produttivo.
La manifestazione sarà interamente dedicata ai giovani casertani ed, in particolar modo, ai giovani talenti di questo territorio, troppo spesso costretti a trasferirsi all’estero oppure al nord Italia per svolgere le loro attività.
Proprio per valorizzare i ragazzi, durante la manifestazione saranno presentate le opere di giovani talenti casertani. Adriana Caprio, Scrittrice e Soprano, autrice dei libri fantasy sulla saga del pianeta Ora, presenterà: “Ora: la leggenda delle quattro guerriere terrestri” e “Ora: la guerra di Amita” editi da Giuseppe Vozza. Salvatore Cesarano, Euridice De Matthaeis, Antonio Coscia e Susanna Severino, presenteranno il loro cortometraggio ”Un Caffè”, ispirato proprio alla fuga dei cervelli.
Il dibattito tra i giovani talenti, sarà moderato dal Giornalista Alessandro Fedele, che si avvarrà del prezioso contributo fornito dal Giornalista Raffaele Raimondo, profondo conoscitore delle tematiche e delle problematiche sociali, economiche e culturali del territorio campano.
All’evento parteciperanno anche il Sindaco di Caserta, Avv. Carlo Marino, l’Assessore alla Cultura Tiziana Petrillo, l’Assessore alle Attività Produttive Emiliano Casale, l’ Assessore all’Istruzione e alle Politiche Giovanili Maddalena Corvino. È prevista, altresì, la partecipazione dei componenti del Forum Giovani Caserta.
L’ingresso è gratuito.