L’ASL DI CASERTA DENUNCIA LE IENE

CASERTA – Riceviamo e pubblichiamo dall’Asl di Caserta.

In merito alla trasmissione “Le Iene”, in onda ieri sera, la Direzione dell’Asl Caserta denuncia l’ennesimo costruzione ad arte di falsità e attacchi strumentali nei confronti dell’attuale dirigenza e in generale della sanità campana.

Dalla trasmissione sono emersi casi e vicende risalenti addirittura all’anno 2000, diciotto anni fa, con giornali dell’epoca in primo piano. Nulla che faccia riferimento ad oggi.

E’ noto che per dieci anni i concorsi sono stati bloccati. E’ noto che esistono problemi pregressi la cui responsabilità non può essere imputata all’attuale dirigenza, che invece sta affrontando e risolvendo questioni gravi ed annose e quella del personale, La realtà di oggi è questa: il blocco delle assunzioni, che può avere in passato determinato un abuso di nomine ex articolo 18, è completamente superato. Sono in atto o sono stati già espletati concorsi pubblici per oltre 120 dirigenti e per centinaia di operatori.

Quanto agli altri contenuti della trasmissione montati ad arte, si precisa che le immagini di degrado si riferiscono a spazi non adibiti al pubblico, sui quali sono in atto lavori di ristrutturazione.

La Direzione dell’Asl di Caserta a tutela del proprio lavoro e a fronte di un grave danno di immagine per la sanità campana, ha dato mandato ai propri legali di verificare nel servizio delle Iene  ogni elemento falso e diffamatorio.

Comments

  1. AndateTuttiACasa ha detto:

    che la meritocrazia fosse solo una vera e propria utopia questo lo si sapeva dai tempi di De Gasperi e la DC, ma che a far carriera e decidere su importanti situazioni siano persone inqualificate, incapaci, incompetenti, corrotti, collusi, falliti (sia in Terra che in futuro anche in Cielo), imputriditi, marciscenti, vigliacchi, inadeguati … che si chiamano Manager e/o Direttori di questo e quello … eh beh… questo è il solito riluttante schifo del sistema Campania. La ASL Caserta dovrebbe cambiare in APL (Azienda Politica Locale).
    Cialtroni.. a casa !!! presto, subito e con tanti ma proprio tanti calci nel sedere e schiaffi in faccia ! … Fuori le vecchie ed inutili cariatidi e dentro i Giovani attivi e motivati !

    e Hasta la Vista sta volta lo dico io !

  2. pandiculareoggi ha detto:

    La sapete l’ultima ? Oggi palazzo della InSalute. Ho avuto problemi con carte e cartacce per protesi e sono stato accusato di essere ignorante in materia e che prima di andare li dovevo “studiare la materia” (testuali parole). Dato che purtroppo io ho studiato è ho ancora un briciolo di dignità ho chiesto di incontrare un responsabile per poter fare un reclamo. Mi hanno detto che dovevo rivolgermi all urp. URP forse è l’acronimo di Uniti Rimaniamo in Pandiculazione (non è una cattiva parola) e non c’era nessuno. Erano in pandiculazione !
    Cara ASL pure questo è falso ?

  3. idiotipatentati ha detto:

    Mi associo a arroganzasenzaconfini . C…. non è che dicono che si procedera’ ad una verifica delle cose che possono essere veritiere ma ricercheranno le false. Questa affermazione , a mio avviso , non afferma che è tutto falso o costruito, ma cercheranno nelle miriadi di affermazioni quelle che potrebbero essere false.
    Mi rendo conto che scrivere un comunicato è difficile ma vorrei guardare in faccia il responsabile della comunicazione dell’asl che ha avallato questo comunicato.

  4. l'arroganzasenzaconfini ha detto:

    “La Direzione dell’Asl di Caserta a tutela del proprio lavoro e a fronte di un grave danno di immagine per la sanità campana, ha dato mandato ai propri legali di verificare nel servizio delle Iene ogni elemento falso e diffamatorio.”
    Due cose al riguardo :
    1) “grave danno di immagine alla sanità campana” : Mica tutta la sanità campana è sotto lente di ingrandimento. L’asl caserta fa parte della sanità campana ma non è la sanità campana. Esistono strutture ospedaliere ed ed asl che in campania lavorano bene.
    2) “mandato ai propri legali di verificare nel servizio delle Iene ogni elemento falso e diffamatorio.” e questo ci può stare. Ma per le cose vere dette e viste non si fa nulla ? Nessun controllo o ispezione interna ? Nessun controllo delle qualifiche/posizioni ? Nessun controllo tecnico e della sicurezza ? Nessun controllo amministrativo ?
    Sembra di sentire i deliri di onnipotenza di De Luca.
    Perchè non vi ridimensionate un attimo e fate meno figure di merda ?

  5. esserefurbi ha detto:

    a mio avviso si stanno sparando nelle palle da soli. se prima la magistratura avrebbe potuto sorvolare senza denunce esterne ora dovra investigare per forza di cose. bravi son contento ! si vede che sono geni !

  6. Luigi ha detto:

    E che palle. Ogni denuncia giornalistica è “montata ad arte” !le vostre raccomandazioni sono montate ad arte come gli incarichi e gli interinali

Comments are closed.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)