OSPEDALE, LISTE D’ATTESA?, E CHE VOR DÌ?…

(f.n.) – C’era una volta il Cup….un luogo specialissimo, una sorta di elegante snodo ferroviario dal quale, in perfetta efficienza e sincronia, partono i convogli per le diverse destinazioni…e parliamo di Sanità e di Aorn di Caserta, dedicandoci alle Liste d’Attesa e qui… O manager… “si parrà la tua nobilitate”…Una giornata tipo…una folla variopinta e vociante fin dalle prime ore del mattino è in attesa dinanzi all’edificio B…al pianterreno troviamo appunto il Cup…alle 10 di questa mattina per esempio, vi erano cento numeri in attesa di essere spuntati…Dinanzi a questa folla pensiamo al Cup di un’Aorn  qualsiasi e di ciò che avviene quando un utente, sofferente di una qualsiasi patologia …ad esempio un problema urologico, dopo essere stato dal suo medico di famiglia si reca al Cup con la richiesta di ricovero, firmata da quest’ultimo. A questo punto, poiché si ha il diritto-dovere di verificare se esista davvero la necessità di un ricovero, si prenota la visita con uno specialista urologo e si mette il nome dell’utente nella lista d’attesa… Questo è quanto avviene in una Aorn normale o in un Presidio Ospedaliero normale o in un’Asl normale che per obbligo, devono tenere il Registro delle prestazioni specialistiche ambulatoriali, di diagnostica strumentale e di laboratorio e dei ricoveri ospedalieri…E per ricovero intendiamo anche i ricoveri programmati, quale potrebbe essere quello del paziente ipotetico di cui sopra…E…visto che nell’Aorn di Caserta il 30 % dei posti letto è destinato all’elezione… qual è il problema?… Ve lo diciamo noi qual è il problema…Il problema consiste nel fatto che le liste d’attesa non esistono…non esiste infatti la possibilità di programmare un ricovero di elezione all’Aorn di Caserta… infatti esistono soltanto i ricoveri in emergenza  ed esiste soltanto la lista d’attesa per la Chirurgia…ma questa è un’altra storia, di cui vi parleremo in maniera approfondita e stupefacente…non possiamo dire “esilarante” perché…credeteci…non c’è niente da ridere…Ed allora cosa succede al Cup dell’Aorn di Caserta, quando quel certo utente, in un giorno-tipo si presenta con la richiesta-tipo e la porge ad una impiegata-tipo? Succede che all’imbarazzo dei primi tempi ormai, si è sostituita oggi, una certa “sprucida” spontaneità… e le risposte, che conducono tutte allo stesso risultato, variano… “ Non possiamo ricoverare… Non gestiamo i posti di ricovero…Non ci sono specialisti per visitare il paziente…Se sta male vada in Pronto Soccorso e poi da lì…Provi in un altro Ospedale…Deve andare in Pronto Soccorso…” Sul significato recondito e presunto del “vada in pronto soccorso” parleremo domani…Oggi ci chiediamo: ma un’azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale ad Alta Specializzazione non ha una Lista d’attesa relativa all’area medica?, ai ricoveri di elezione?, un’Azienda che parla di Innovazione, un manager che posta su fb… “l’Aorn continua l’attività di miglioramento”, miglioramento “de chè”, dei fatti propri forse?…un manager che diffida chi come unico obiettivo, ha la tutela ed il rispetto del diritto alla salute della comunità, forse sarebbe opportuno che “paperiasse” dalle parti della sua coscienza e visto che  “indagare” sembra essere il suo sport preferito, per evitare che ancora una volta si dica della direzione strategica: “dove vede e dove ceca”…perché non da uno sguardo di sfuggita, tanto per gradire,  alla Rianimazione?, o pensa che abbiamo cestinato il problema?, na na na na….forse è normale che per favorire qualcuno si stravolgano i turni degli anestesisti?, che si regolino i passi e la quantità di notti in servizio a tutti, per assecondare i desiderata di qualcuno?,….ma non vi passa mai per la mente, che la tanto deprecata repubblica delle banane, è un modello di gestione svedese al confronto?…Hasta la vista companeros!

Comments

  1. Megliotardichemai ha detto:

    Questo articolo mi ha spinto a fare una ricerca in internet sulle liste di attesa! Leggete http://www.salute.gov.it/portale/listeAttesa/dettaglioContenutiListeAttesa.jsp?lingua=italiano&id=4977&area=listeAttesa&menu=vuoto

    Adesso ho capito che quando chiamo per farevuna prenotazione e mi dicono tutto pieno posso chiamare i carabinieri ! Le liste di attesa non si possono bloccare o chiudere per legge !
    Bisogna informarsi e ho 60 anni e ancora non l ho capito! Parla anche delle liste di attesa per i ricoveri.

  2. girotondo ha detto:

    Non solo il San Sebastiano. Se provate a cercar di prenotare un ricovero per gli opsedali dell’asl di caserta dovete fare il giro degli ospedali. Ogni ospedale, o meglio ogni reparto (almeno quello a cui mi sono rivolto) ha la sua lista !
    Ne ho girati tre e alla fine sono sbattuto a piedimonte matese che aveva la sua bella lista cartacea.

Comments are closed.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+
PUBBLICA ASSISTENZA SAN MICHELE SERVIZIO AMBULANZE 24 H24
Trasporto sangue e organi
Trasporto infermi
Assistenza medica e infermieristica
Assistenza sanitaria in manifestazioni di enti Pubblici e Privati
Accompagnamento per terapie e visite mediche
Autoriz. Reg. N°2007/24465

Ho compreso che...
le persone possono dimenticare ciò che hai detto.
le persone possono dimenticare ciò che hai fatto.
ma le persone non scorderanno mai come le hai fatte sentire.
Dott. Carozza Michele

339.5082804 - 335.6094623 - 0823.458796
VIA LIGURIA, 21 - 81020 SAN MARCO EVANGELISTA (CE)