CONVEGNO DI CHIRURGIA

2
7

Chirurgia in Congresso…i signori del bisturi si sono dati appuntamento ieri al Vanvitelli, per discutere e relazionare su argomenti come “Chirurgia di parete 3.0” e su “Percorsi della prevenzione e complicanze”… E c’erano tutti o quasi, “quelli che contano” al Convegno organizzato della Società Chirurgica di Terra di Lavoro, presieduta dal dottor Gianfausto Iarrobino, primario di Chirurgia all’Ospedale di Piedimonte Matese e di cui è presidente onorario uno dei migliori chirurghi che Terra di lavoro abbia mai avuto, il dottor Ettore Borsi. Tra le eccellenze intervenute, Pietro Maida dirigente all’Ospedale del Mare, Maurizio Cesari dirigente all’ospedale di Città di Castello, Luca Felicioni dirigente all’ospedale di Grosseto e Mario Junior Nardi dirigente all’Ospedale di Aosta. I lavori del Congresso sono stati avviati dal direttore generale dell’Aorn di Caserta, mentre ha brillato per la sua assenza il direttore dell’Asl Mario De Biasio, il quale dopo avere osteggiato per mesi la nomina del dottor Iarrobino a primario dell’Ospedale di Piedimente, ha evidentemente preferito sottrarsi a questo primo pubblico incontro.

2 Commenti

  1. Con l’ultima frase LEI dottoressa ha dimostrato ,ancora una volta, di essere una grande donna ! Onesta e leale. Vada avanti e vedrà che alla fine il dott Ferrante non potrà non riconoscere il suo lavoro d’inchiesta

    • Gentile Anna, grazie. Tacere su tutto il resto mi è costato uno sforzo immane, ma non sarebbe stato corretto approfittare del convegno, per parlare dei problemi dell’Ospedale. Grazie

Comments are closed.