SANTA MARIA CAPUA VETERE, SERATA DI GALA AL TEATRO GARIBALDI

0

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Grande attesa per la serata di gala in programma giovedì 20 al Teatro Garibaldi quale atto conclusivo della rassegna di teatro amatoriale 2018 che ha visto sei compagnie cittadine esibirsi da marzo a dicembre con oltre 100 attori in grado di coinvolgere circa 2000 spettatori che hanno potuto apprezzare l’elevata proposta artistica di una realtà cittadina che riesce anno dopo anno a consolidarsi sempre di più grazie alla sinergia avviata dall’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Antonio Mirra sempre molto attenta alle proposte culturali che provengono dal territorio. “La cultura teatrale si sta diffondendo sempre di più nella nostra Città – ha dichiarato il sindaco Antonio Mirra, anche delegato alla Cultura – come dimostra il record di circa 260 abbonamenti per la bellissima stagione del Teatro Garibaldi attualmente in corso e per la quale abbiamo dovuto chiedere che venissero aumentate le serate per poter rispondere ad una richiesta sempre maggiore dei nostri concittadini ma anche come dimostra il successo di pubblico fatto costantemente registrare dalle rappresentazioni portate in scena dalle compagnie amatoriali di Santa Maria Capua Vetere. Anche per questo motivo abbiamo opportunamente deciso di dedicare loro particolare attenzione riservando a tutte le compagnie un momento conclusivo della rassegna volto da un lato a ringraziarle individualmente e dall’altro a gettare le basi per una nuova edizione che punti ad una ulteriore crescita culturale delle nostra Città”. La serata finale della Rassegna 2018, condotta dall’attore Luigi Cinone, vivrà di diversi momenti artistici che consentiranno agli spettatori di immergersi in un viaggio in grado di far vivere la storia del Teatro italiano. Sul palco del Garibaldi, accanto alle premiazioni per le singole compagnie delle quali verranno proiettati estratti delle rappresentazioni portate in scena nel corso dell’anno, si esibiranno l’attore Lorenzo Cecere, l’ASD Tersicorea del Maestro Giulio Pesacane, il Maestro Fabiana Sirigu, l’Associazione Musicamichevolmente del Maestro Gerardo Cavallo con Rita Salvati (voce) e Aldo Mariniello (chitarra), il soprano Annamaria Sparaco, l’Accademia AMAS del Maestro Giuseppe Carolis e il Maestro Pasquale Di Salvo.