VILLA DI BRIANO: ARRESTATA UCRAINA, AVEVA UNA PISTOLA ED INGENTI QUANTITÀ DI DROGA

VILLA DI BRIANO (CE) – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), in via Sant’Agata a Villa di Briano (CE), nell’ambito di un servizio finalizzato a contrastare la recrudescenza dei fenomeni di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno proceduto all’arresto della cittadina ucraina Kateryna Vavrukh, cl. 1991, in italia senza fissa dimora.

I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione domiciliare, effettuata presso l’appartamento in uso alla donna, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro, una pistola mod. revolver marca Smith and Wesson cal. 357, con 17 proiettili dello stesso calibro, denunciata oggetto di furto in abitazione a Frigento (AV) nel 2017, 163 panetti di hashish per un peso complessivo di circa 17 Kg.cocaina per un peso complessivo di circa 1 Kg., e 8 sacchetti di marijuana per un peso complessivo di circa 9 Kg. Nell’abitazione sono stati altresì rinvenuti, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi, oltre alla somma contante di €1.000,00 ritenuta provento di attività illecita.

L’arrestata è stata accompagnata presso il carcere femminile di Pozzuoli (NA), su disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+