“LABELS INNOVATION”, CONFRONTO TRA AZIENDE E UNIVERSITA’

0
6

MONTESARCHIO (BN) – Rappresentanti del mondo accademico e aziendale interverranno in occasione dell’Open House organizzato dalla “Be Packaging”

Esponenti del mondo accademico e di primarie realtà produttive e di categoria: sono questi i profili di quanti relazioneranno in occasione di “Labels innovation, Tecnologie del futuro”, evento organizzato dall’azienda sannita Be Packaging e in programma venerdì 25 Gennaio.

Be Packaging ha chiamato a raccolta -quali soggetti partner- Hp, Sas Italia, MetaPrintArt e Università degli Studi di Salerno e ha promosso l’iniziativa in collaborazione con l’ “Associazione tecnica italiana per la flessografia”.

I packaging, le etichette e l’efficacia della stampa digitale nell’attuale contesto sono gli argomenti attraverso i quali si svilupperà il confronto. L’appuntamento prenderà il via alle ore 9:00, presso la sala congressi di “Be Packaging”, previa registrazione dei partecipanti.

saluti di benvenuto e la presentazione aziendale, saranno affidati a Biagio Flavio Mataluni e Antonio Lonardo, rispettivamente presidente e direttore generale di Be Packaging; si procederà con gli interventi di  Loredana Incarnato (Dipartimento di Ingegneria dell’Università di Salerno), Antonio Maiorano, (HP Indigo & PWP Regional Business Manager), Marco Murelli (HP Indigo Label and Packaging Solution Architect), Lucia Gambineri e Carlo Airaghi (direttore tecnico e direttore commerciale di “Sas Italia”)
Stefano d’Andrea (Comitato tecnico Atif – Associazione tecnica italiana per la flessografia).

La giornata proseguirà, come da scaletta, con il dibattito (ore 12:30) prima di concludersi, alle 14, con la visita guidata in azienda.

I giornalisti interessati ad accreditarsi, possono inviare una email all’indirizzo eventi@bepack.com