L’INSEGUIMENTO DA FILM PER ARRESTARE UNO SPACCIATORE NIGERIANO

0
6

CASTEL VOLTURNO – Il Commissariato di Castel Volturno, in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine Campania, ha arrestato il nigeriano Aleni Anslem, 40enne, responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Il tutto è accaduto durante dei controlli sulla Domitiana, quando i poliziotti intimavano l’alt ad una Kia Carens guidata da Anslem. L’auto dapprima si fermava, per poi fuggire alla richiesta dei documenti da parte degli agenti. C’è stato un inseguimento, con un contatto fra l’auto incriminata e quella delle forze dell’ordine all’altezza di una rotatoria; fuggito dal veicolo, viene fermato ma non desistere, ingaggiando una colluttazione con uno degli agenti che ne è uscito con un ginocchio malconcio. Anslem è stato trovato in possesso di cocaina, ed è stato dunque portato in arresto con rito direttissimo.