GNOCCHETTI AI SAPORI CAMPANI

2

Ecco una ricetta con due dei miei ingredienti preferiti: cime di rapa e pomodorini secchi; consiglio di sostituire la farina di grano con la farina d’orzo, leggermente più dolce in contrasto con la sapidità dei pomodorini.

Già Ippocrate elogiava le proprietà medicamentose dell’orzo, ha proprietà antinfiammatorie e remineralizzanti, contiene, infatti, una discreta quantità di fosforo, potassio, magnesio, ferro, zinco, silicio e calcio.

In questa preparazione troverete il lievito alimentare, si può reperire in supermercati forniti; si tratta del lievito di birra che, essendo stato deattivato, ha perso la sua capacità di lievitare e fermentare e per questo non può essere utilizzato per pani o dolci, ma si può considerare un integratore alimentare a tutti gli effetti, ricco di vitamine B, fibre e ferro.

Ingredienti (per 2/3 persone):

130 g di farina d’orzo o di grano tenero

200 g di tofu al naturale

6 cucchiaini di lievito alimentare in scaglie (opzionale)

Sale q.b.

50 g acqua

Cime di rapa

Pomodori secchi

Olio evo

Aglio

Procedimento:

Frullare il tofu con l’acqua, il sale e il lievito alimentare fino ad ottenere una crema liscia e omogenea; aggiungere poi la farina e amalgamare bene. Il composto risulterà molto morbido.

Infarinate bene un piano da lavoro e formate un serpentello con il composto, con un coltello tagliate i vostri gnocchetti e metteteli su un vassoio infarinato in modo che non si appiccichino l’un l’altro.

In una pentola fate bollire l’acqua con un cucchiaio di olio di semi e nel frattempo in una padella fate soffriggere l’aglio, aggiungete poi le cime di rapa tagliate a tocchetti e salate. Fate andare per un paio di minuti e alla fine aggiungete anche i pomodori secchi tagliati a pezzetti dopo averli lasciati un pò in ammollo in acqua.

Per il condimento regolatevi a vostro gusto.

Quando l’acqua bolle, dopo averla salata, buttate i vostri gnocchetti e, da quando vengono a galla, cuoceteli per altri due minuti; Scolate e condite con le cime di rapa e i pomodori secchi e spolverate con il lievito alimentare in scaglie.

Velocissimi da preparare e molto buoni!

2 Commenti

  1. Buoniiii. Il lievito deattivato, usato nella cucina veg, da ai piatti un sapore “formaggioso”. E non ha le controindicazioni del lievito attivo. Ricetta da provare assolutamente ?

Comments are closed.