MADDALONI, “DECRESCITA – LA SOCIETÀ OLTRE IL CAPITALISMO”: DOMANI ALLA LIBRERIA HAMLETICA

MADDALONI (CE) – La decrescita come mezzo decisivo per frenare il sistema capitalistico che, arrivato a livelli di iperproduttivismo, inizia a manifestare importanti forme di degenerazione come i danni ambientali, l’idolatria del denaro, e lo sfruttamento del lavoro.

Questa è la tematica principale del convegno che si terrà domani 25 gennaio alle ore 17:00 presso la libreria “Hamletica”, in piazza Gen. Lorenzo Ferraro, a Maddaloni. L’obiettivo del convegno è di raccontare che cos’è la “decrescita” sia dal punto di vista intellettuale che pratico, e di dare delle indicazioni generali a chiunque voglia intraprendere un tale cammino sia in senso individuale che comunitario. A tal fine sono gradite domande dal pubblico che rendano il convegno partecipato.

Al tavolo degli interventi prenderanno la parola: il saggista Giuseppe Giaccio, autore del volume “La decrescita. Un mito post-capitalista”, l’agronomo con specializzazione in Agroecologia ed esperienza in “ecovillaggi”, Tommaso Madia, e Gianfranco della Rossa della “Diana Edizioni” che ha collaborato anche alla riuscita del convegno. A fare da moderatore invece sarà Roberto Siconolfi, sociologo, che si occupa di filosofia politica oltre a collaborare con diverse testate come “Oltrelalinea”, “Nazione Futura”, “Ereticamente”.

 

Per ogni ulteriore informazione consultare l’evento Facebook attraverso il link:

https://www.facebook.com/events/648247752257251/

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+