MADDALONI: RAPINATORE MINORENNE FUGGE DALLA COMUNITÀ FINISCE IN ISTITUTO PENALE PER MINORENNI

MADDALONI – Il personale del Commissariato  di P.S. di Maddaloni ha proceduto alla traduzione presso l’Istituto Penale Minorile di Napoli di DVD, pregiudicato,  in esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare della custodia in Istituto Penale per Minori per giorni 15. Il ragazzino è responsabile di una rapina in danno di due giovani, ai quali riuscì a sottrarre un telefono cellulare e alla richiesta della restituzione dell’apparecchio, le vittime vennero minacciate e aggredite con calci e pugni. Le successive indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Per i Minorenni di Napoli e svolte dal  Commissariato di P.S. di Maddaloni  hanno, poi,  consentito di acquisire elementi tali da determinare la competente A.G. ad  emettere nei suoi confronti la misura cautelare del collocamento in  Comunità. Durante la permanenza in Comunità, il giovane ha posto  in essere condotte trasgressive, fino ad allontanarsi arbitrariamente dal luogo. Il comportamento realizzato dal giovane ha  determinato l’A.G. competente all’adozione della misura cautelare in esecuzione della quale, personale di questo ufficio ha provveduto a collocare il giovane presso L’Istituto Penale Minorile di Napoli.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+