MINACCIA LA SUA FAMIGLIA DOPO AVER MALTRATTATO MOGLIE E FIGLI

MARCIANISE – Aveva tentato per l’ennesima volta di fare del male ai propri cari, questa volta ai propri genitori che non si erano schierati dalla sua parte dopo il sua allontanamento dalla famiglia ed il suo arresto. Per tutta risposta, è arrivato il secondo arresto in poco tempo; finisce dunque in arresto Domenico Amati Bonaccorsi, classe 1984 di Portico di Caserta. L’uomo è stato arrestato mentre aggrediva i propri genitori nella loro abitazione in via Novelli, che non appoggiavano il proprio figlio, capace di enormi maltrattamenti verso la moglie e i tre figli. L’uomo venne arrestato già in passato, con l’obbligo di non presenziare in via Novelli, ma l’uomo tornava in casa in maniera reiterata, aggredendo verbalmente e fisicamente la sua famiglia, oltre a minacciare di spararla. L’uomo è stata dunque arrestato.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+