ISTITUTO MADDALONI2-VALLE DI MADDALONI: I BENEFICI FISICI E DEL TERRITORIO LEGATI ALLA MELA ANNURCA

0
btr

VALLE DI MADDALONI –  All’Istituto comprensivo Maddaloni2-Valle di Maddaloni, sabato 16 febbraio alle 9.30 (via Annunziata – Valle di Maddaloni)si parlerà degli effetti benefici di uno dei frutti principe di Terra di Lavoro, la mela annurca.

Durante l’incontro dal titolo “Scuola & Scienza per lo sviluppo del territorio”, si analizzeranno gli aspetti scientifici che dimostrano come questo frutto sia un alimento estremamente benefico per la nostra salute, concentrato anti colesterolo e di grande efficacia in medicina anche contro la calvizie.

Questo è quanto è emerso prima da uno studio condotto al British Medic Journal e poi approfondito dal Prof. Ettore Novellino, Direttore Dipartimento di Farmacia Università degli Studi di Napoli Federico II.

Ospiti della Dirigente Scolastica Rosa Suppa, oltre al prof. Novellino, il sindaco di Valle di Maddaloni Francesco Buzzo, il presidente della Provincia di Caserta Giogio Magliocca, il direttore generale dell’ASL di Caserta Mario De Biasio, il presidente del Consorzio melannurca, il presidente della Coldiretti Manuel Lombardi. Modera il dibattito il direttore Francesca Nardi