GIORNATA DEL RICORDO: COMMOSSO L’ON. ROBERTO MENIA OSPITE DELLA D.S. SUPPA A MADDALONI E VALLE DI MADDALONI

MADDALONI/VALLE DI MADDALONI – Il principale promotore della legge che ha istituito Il Giorno del Ricordo, l’on. Roberto Menia (MNS), si è mostrato visibilmente commosso nel corso del convegno voluto della D.S. Rosa Suppa per i giovani studenti dell’Istituto  Enrico De Nicola di Maddaloni. Ospiti della preside, oltre all’on. Menia, il vicesindaco Luigi Bove, la consigliera comunale Gaetana Crisci, il direttore di Appia Polis Francesca Nardi ed il moderatore Luca Tramontano.

Il 30 marzo 2004 la Repubblica Italiana , con una legge, ha fissato il 10 febbraio come “Giorno del ricordo in memoria delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata, delle vicende del confine orientale”.
Scopo della ricorrenza è quello di “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale“.

Nella stessa mattinata il dibattito e la riflessione sugli eventi storici si è poi spostato all’Istituto Comprensivo di Valle di Maddaloni, dove i ragazzi si sono confrontati con il sindaco Francesco Buzzo, l’assessore Raffaella Coscia ed il parroco don Giuseppe Campagnuolo accolti dalla Dirigente Suppa e dal direttore Nardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+