DE MAGISTRIS: ENTRO L’ANNO IL REFERENDUM PER L’AUTONOMIA DI NAPOLI

0

IL SECONDO PASSO SARA’ OTTENERE L’AUTONOMIA DIFFERENZIATA PER L’INTERO SUD

Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris durante la conferenza stampa davanti Montecitorio per protestare contro il progetto di legge sull’autonomia rafforzata             (fonteANSA)

NAPOLI – “Entro quest’anno faremo un referendum per la totale autonomia della Città di Napoli: avremo così più risorse economiche, meno vincoli finanziari, più ricchezza, più sviluppo, meno disuguaglianze”. Questo è l’annuncio del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, postato sulla sua pagina Facebook, e aggiunge: “successivamente proveremo a realizzare, se lo vorranno anche le altre popolazioni del Sud, un referendum per l’autonomia differenziata dell’intero Mezzogiorno d’Italia”.

“Altro che zavorra del Paese, dimostreremo con orgoglio e passione – è il commento di De Magistris – che siamo e saremo, con le nostre risorse umane e territoriali, il motore per un’Italia più coesa, più giusta e con minori disuguaglianze. Noi non siamo contro i popoli della Lombardia e del Veneto che hanno votato per l’autonomia. Siamo anche noi per l’autonomia. Noi siamo per sconfiggere quei politici che hanno fondato la loro fortuna personale sull’odio e sul razzismo”.