MUSEO DELLA TECNOLOGIA OLIVETTI E “ANDE”: “LA DIFFICILE STRADA DEL MONDO DEL LAVORO DELLE DONNE”

0

CASERTA – Continuano gli incontri culturali al Museo Olivetti di Caserta presso il Polo culturale della Provincia di Caserta in Villa Vitrone in Via Renella, la serie di iniziative concordate con il consigliere provinciale dott. Luigi De Cristofaro responsabile dei musei provinciale e gestione del patrimonio. L’attività continuerà fino a giugno prossimo secondo il calendario stabilito.

L’incontro dello scorso Venerdì è frutto di una collaborazione tra il Museo dinamico della tecnologia A. Olivetti e l’associazione Ande ed il tema era tra i più attuali: riguardava “Il Difficile percorso delle donne nel mondo del lavoro”. Una lectio Magistrali della prof.ssa Carmen Di Carluccio del dipartimento di Giurisprudenza Università degli Studi della Campania “LUIGI VANVITELLI.

“Abbiamo voluto dare un alto valore formativo e risposte alla mission dell’associazione – ha commentato Lillina Cicatelli Presidente dell’ANDE. Per l’anno sociale 2019 abbiamo proposto un percorso sulla “Cittadinanza delle donne” e la tappa che si è svolta, è stata per tutte noi una speciale occasione di crescita.”

La professoressa Di Carluccio docente di Diritto del Lavoro e Diritto della sicurezza e prevenzione sul lavoro per quanto giovane, è una studiosa di lungo corso, impegnata nel mondo del diritto e del sociale.  Ha affrontato le problematiche delle donne nel mondo del lavoro  ed in particolare “il ruolo economico, la parità salariale, le molestie sul posto di lavoro”. Non ultimo  la legislazione italiana relativa al diritto del lavoro che è   tra le più  avanzate,  ma non sempre applicata poiché ancora c’è da fare per l’affermazione delle pari opportunità.

Ad introdurre la relatrice  è stata la Vice Presidente Marisa Mattiello. in sala oltre agli iscritti Ande erano presenti  i soci del CeSAF Maestri del lavoro, una rappresentanza del Soroptimist guidata dalla presidente Antonella Vanore e quella della Interwil  con Gloria Fusco.