MILLE PAROLE PER UNA FOTO, DOMANI LA PREMIAZIONE

NAPOLI – Si rinnova l’impegno della Confartigianato per l’arte e la cultura, con un evento che celebra, in un giorno denso di significati, i nuovi talenti della letteratura e i 75 anni dell’associazione di categoria delle piccole e medie imprese.  Venerdì 8 marzo, a partire dalla ore 17.00, presso la Sala Ferdinando I del Grand Hotel Parker’s, si terrà la premiazione della prima edizione del concorso letterario “Mille Parole per una Foto”, indetto da Confartigianato Imprese Napoli, presieduta da Enrico Inferrera e ANCoS Napoli, l’Associazione Nazionale Comunità Sociali e Sportive interna al sistema federale, diretta da Francesco Muzio. Presentato dall’attrice Stefania De Francesco e inserito nella rassegna Parker’s in Naples, l’evento è patrocinato dal Comune di Napoli e dalla Banca di Credito Cooperativo e sostenuto dalle aziende BellabrìEdizioni SimoneETC-Energy Total Capital e AISEPS-Associazione Internazionale per lo Sviluppo Economico, la Ricerca, le Tecnologie e le Politiche Sociali. Previsti gli interventi del Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, del presidente della Banca di Credito Cooperativo, Amedeo Manzo e del presidente nazionale ANCoS, Fabio Menicacci. Ospiti d’eccezione, lo scrittore Pino Imperatore e la giornalista Nicole Lanzano. Bullismo, violenza familiare e di genere, emigrazione, attualità, ma anche l’amore per Napoli e il mare; questi i temi maggiormente ricorrenti fra gli autori delle due categorie in gara, Giovani e Adulti, ispirati dal vero ritrovamento di due volumi abbandonati sul lungomare di Bagnoli (uno dei quali è “Le Mille e la Notte”) e valutati in completo anonimato dalla giuria tecnica di qualità presieduta da Angela Procaccini, scrittrice, poetessa, dirigente scolastica e collaboratrice dello staff del Vicesindaco di Napoli e composta dalle giornaliste Lia Aurioso e Anna Copertino, dall’editore Raffaele Delpino, dalla bibliotecaria Patrizia de Filippis, dall’insegnante Daniela Ciafrone e da Amedeo ManzoFlavio Beninati, studente di Scienze Politiche e istruttore di Protezione Civile, Alida Competiello, impiegata e Conchita Di Martino, bancaria. I primi tre classificati fra i tredici finalisti juniores (Sveva AlvinoFrancesco CioffiFrancesco Del GiudiceFrancesco Fortunato,Lucrezia FortunatoVeronica LiccardoMichele NocerinoPiermario NapoliCamilla SalvariGiada SolimeneFederica StrianoFrancesco TieriSabrina Valentino) e i dieci seniores (Luigi AmmaturoEmilia BassolinoMaria Rosa BellezzaSlobodanka CiricCristina Di PillaSilvana FumoBruno GalassoDaniela LangellaGaspare NataleRosaria Pupo) vinceranno buoni libro da 250, 150 e 100€ rispettivamente, per un ammontare complessivo di 1000€, da spendere presso la Libreria Raffaello (in Via Kerbaker, al Vomero), che applicherà un ulteriore 10% di sconto.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+