CATTLEYA INCONTRA GLI AUTORI NAPOLETANI

NAPOLI – Il Centro Direzionale

NAPOLI – La società di produzione Cattleya incontra i giovani autori napoletani. Nell’ambito delle attività del Cohousing Cinema Napoli, l’Ufficio Cinema del Comune di Napoli ha, infatti, pubblicato un avviso rivolto a tutti i giovani autori cinetelevisivi napoletani per prendere parte ad una giornata di pitching, che si svolgerà alla presenza di un rappresentante del settore editoriale della Cattleya (Romanzo Criminale la serie, Gomorra la serie, Suburra la serie, Il principe abusivo, Benvenuti al Sud, ecc). Si tratta di una delle attività previste dalle convenzioni stipulate con le produzioni cinetelevisive presenti in città ed ospitate presso la struttura di Palazzo Cavalcanti. L’Ufficio Cinema richiede, infatti, alle produzioni che vogliono essere ospitate presso lo spazio che sia concordato un progetto di collaborazione a vantaggio del territorio. Le proposte che possono essere formulate sono varie, ma tutte rivolte al coinvolgimento della cittadinanza e in particolare dei giovani: attività di formazione o stage; attività ricreative e/o culturali legate al settore audiovisivo; progetti di comunicazione, borse di studio e giornate di pitching. In seguito agli accordi intercorsi con la società Cattleya per l’uso degli uffici del Cohousing nel corso delle riprese della serie tv “Gomorra”, infatti, è nato questo progetto di collaborazione che prevede due fasi di selezione:

– nella prima fase i primi 30 progetti pervenuti all’Ufficio Cinema saranno inoltrati a Cattleya che selezionerà i 10 partecipanti al Pitching Day.

– nella seconda fase i 10 finalisti parteciperanno al Pitching Day presso il Cohousing Cinema Napoli, ovvero avranno a disposizione 15 minuti per presentare al referente della Cattleya il proprio soggetto originale.

Tutti i progetti pervenuti (da trasmettere tra il 15 ed il 22 aprile alla mail ufficio.cinema@comune.napoli.it) potranno comunque entrare a far parte della banca dati del Cohousing e potranno essere visionati da altri produttori che ne faranno richiesta, previo assenso degli autori.

Sono ammessi a partecipare solo giovani sceneggiatori e registi emergenti residenti nei Comuni della Città Metropolitana di Napoli.

Il bando è pubblicato sul sito web comunale all’indirizzo: http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/37843

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+