NASRIN SOTUDEH CONDANNATA: LA SOLIDARIETÀ DELL’ODA DI SANTA MARIA CAPUA VETERE

                       Nasrin Sotudeh

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Il presidente del consiglio dell’ordine di S. Maria Capua Vetere, avv. Ottavio Pannone, nelle more del comunicato ufficiale del consiglio dell’ordine che si riunirà venerdì 15 marzo p.v., esprime solidarietà alla collega Nasrin Sotoudeh, paladina dei diritti civili e delle donne in Iran, condannata a 38 anni di reclusione e 148 frustate con l’accusa di propaganda contro lo Stato e per essere apparsa in pubblico senza velo.

È una sentenza ingiusta che colpisce l’avvocatura nella sua funzione di difesa dei diritti civili

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+