INTERVISTA AL DIRETTORE NAZIONALE DELLA D.I.A.GIUSEPPE GOVERNALE

a cura di Jenny Longobardi

CASERTA“Cerchiamo di coinvolgere i ragazzi su un problema serio, che contraddistingue la crescita della nostra società”. Parte da qui il senso dell’intervista che il Direttore della Direzione Investigativa Antimafia, Generale di Divisione Giuseppe Governale ha rilasciato ad Appia Polis, un attimo prima di incontrare nell’Aula Magna gli studenti del quinto anno del Liceo Pietro Giannone di Caserta, diretto dalla dr.ssa Marina Campanile, nell’ambito della conferenza “Educazione alla legalità: la mafia teme di più la Scuola o la Giustizia?”. I giovani, coadiuvati dal corpo docente, attraverso l’opinione del Generale Governale, si confermano il fulcro di un processo sociale che deve necessariamente essere costruttivo e consapevole, per divenire uno strumento vivo ed efficace di contrasto alla criminalità e allo sradicamento di una cultura sociale criminale. “Dobbiamo fare in modo che la legge giuridica, che ci appare distante, possa trovare un collante nella partecipazione attiva dei cittadini” – dichiara il Generale Governale, continuando – “la sicurezza non si può delegare solo alle forze di polizia e alla magistratura”. Un intervento incisivo che il Direttore Nazionale della D.I.A. chiude e racchiude facendo suo il pensiero del poeta e scrittore siciliano, Gesualdo Bufalino: “la mafia sarà vinta da un esercito di maestre elementari”. Un invito ad innalzare baluardi di speranza e un’esortazione a coltivare le menti di una generazione nuova educata ai principi della legalità giuridica e morale.

Di seguito i dettagli dell’intervista:

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+