MUSICA E LEGALITA’ AL SAN MICHELE ARCANGELO A CASAGIOVE

0

manifesto caruso musica e legalita 2019 212x300 MUSICA E LEGALITA AL SAN MICHELE ARCANGELO A CASAGIOVECASAGIOVE – Si svolgerà sabato prossimo 6 aprile alle ore 20,30, presso il centro parrocchiale di San Michele Arcangelo in Casagiove, una delle manifestazioni più attese ed importanti organizzata  dell’Associazione artistico musicale “Enrico Caruso” di Caserta e Casagiove, nell’ambito delle celebrazioni per festeggiare i venti anni di attività che cadono proprio nel 2019: il salotto culturale “Musica e legalità”, un omaggio attraverso il linguaggio del teatro e della musica alle tante persone che in nome della legge e del suo rispetto hanno perso la vita per difendere la legge ed affermare il diritto ad una vita piò sicura e nel pieno rispetto della propria libertà personale. Ad esibirsi sul palco saranno artisti affermati del panorama casertano, come Pierluigi Tortora, Ernesto Mese e il Enarmonie String Quartet. Pierluigi Tortora, attore e regista da molti anni attivo sulle scene, reciterà un monologo chiamato Paolo B., dedicandolo alla memoria di personaggi che sono rimasti nella nostra memoria come esempio di uomini dediti al rispetto della legalità ed al loro impegno nel farla rispettare accompagnato musicalmente da Ernesto Mese; nella seconda parte, l’Enarmonie String Quartet, complesso cameristico con all’attivo numerosi concerti di musica classica e non solo, farà ascoltare un programma denso di musiche suggestive, passando attraverso i secoli tenendo come comune denominatore il messaggio spirituale e umano che esse possono comunicare. Dopo il successo dell’Open Day, l’ultima manifestazione svoltasi il giorno 30 marzo presso la sede dell’Associazione “Caruso” in via Santa Croce 60, continuano così le attività celebrative per i vent’anni dell’Associazione. La manifestazione, si svolge sotto la guida del direttore artistico dell’Associazione, il soprano Cira Di Gennaro, artista casagiovese, direttrice di coro e vocologa, che si dedica da molti anni alla valorizzazione dell’arte musicale ed in particolare dell’opera lirica: il salotto culturale “Musica e legalità” sarà una ulteriore occasione per apprezzare ancora di più gli sforzi dell’Associazione per promuovere la propria presenza sul territorio casertano, con lodevoli e apprezzate attività nei vari campi artistici, consentendo agli artisti casagiovesi, e non solo, di poter coltivare l’arte musicale e in generale l’amore per la cultura.