FELICORI DENUNCIA ED I FANS DIFFAMANO…

2
6

   –   di Francesca Nardi   –   

Che Mauro Felicori abbia denunciato per diffamazione Costantino Beltrami di Appiapolis importa poco, poiché dovrà dimostrare, a tempo debito e nelle sedi opportune,  in cosa consista la diffamazione…Che abbia comunicato “urbi et orbi” di averlo fatto, importa ancora meno…poiché siamo consapevoli che l’astinenza da like, possa averlo indotto a richiamare l’attenzione con qualsiasi mezzo…Ciò che non si comprende invece, sono i lussi dialettici che qualcuno si concede, come la libertà di parola e di giudizio che, pare abbia indotto tale Antonio Cristillo, mai sentito nominare prima d’ora, per qualche ragione recondita o chissà quale pulsione irresistibile, a commentare l’annuncio di Felicori, in maniera sconcia ed insultante, con chiaro riferimento ai giornalisti delle testate denunciate, compreso la nostra.

Il tale Antonio Cristillo scrive:

 “Giornalai prezzolati. Sono anni che diffamano dietro compenso. Bravo direttore”.

Lo sconosciuto commentatore è stato assai approssimativo nel calcolo delle conseguenze del reato di diffamazione, laddove sia dimostrato,  e… nel post di cui sopra, è dimostrato in tutta la sua interezza e volgarità. Il diffamatore ha inoltre dimostrato, quanto sia diventata sporca e pericolosa questa città, da quando tutti hanno il diritto di vomitare ciò che resta loro sullo stomaco del pasto della belva e noi aggiungiamo che è proprio a causa di giudizi sconsiderati e gratuiti, pronunciati da cittadini come il Cristillo, che la reputazione di molte persone, nel tempo, di sussurro in sussurro e poi “sguaiatamente” sui social, è andata a carte 48. Gente come Cristillo deve vergognarsi e se ha figli da educare, deve vergognarsi ancora di più. Le persone coerenti e “perbene” pronunciano accuse quando e soltanto se, sono in grado di dimostrarle. Le persone perbene non sparano nel mucchio e soprattutto non diffamano sulla piazza di fb, se non desiderano correre il rischio di essere querelate.

2 Commenti

  1. In verita’ alcuni argomenti scottanti si leggono solo su Appiapolis ….per il resto niente di nuovo sotto il sole: veleni, veleni, veleni

Comments are closed.