TOUR DI FRANCO ROBERTI E CAMILLA SGAMBATO, PRIMA TAPPA A SANTA MARIA CV PER LA INAUGURAZIONE DELLA NUOVA SEZIONE CITTADINA DEL PD

0

A SEGUIRE, INCONTRO A CAPUA CON L’ASPIRANTE SINDACO LUCA BRANCO ED I CANDIDATI DEL PARTITO DEMOCRATICO E DEL CENTROSINISTRA 

SANTA MARIA CAPIA VETERE – Il capolista del Pd alle elezioni Europee, Franco Roberti, domani sabato 11 maggio sarà in provincia di Caserta per incontrare elettrici ed elettori in vista del voto di domenica 26 maggio.

Ad accompagnare in diverse tappe in Terra di Lavoro l’ex procuratore nazionale Antimafia, scelto dal segretario Nicola Zingaretti per guidare la lista nella circoscrizione Sud, sarà Camilla Sgambato, presidente provinciale e componente della direzione nazionale del Pd.

Roberti e Sgambato saranno alle ore 10,30 a Santa Maria Capua Vetere dove inaugureranno, insieme al segretario cittadino Francesco Fiore, la nuova sede cittadina del Partito Democratico, ubicata in via Fratta, 42 e dedicata alla senatrice a vita e superstite dell’Olocausto Liliana Segre, dove interverranno anche il Segretario provinciale Emiddio Cimino ed i consiglieri comunali Umberto Pappadia e Francesco Rosario Di Nardo.

A seguire, alle 12,30, Roberti e Sgambato si recheranno a Capua dove, in piazza Giudici, è in programma un aperitivo democratico con il segretario cittadino Luigi Di Monaco, il candidato sindaco del centrosinistra Luca Branco ed i candidati a consigliere della lista del Pd e delle altre forze politiche che hanno aderito al progetto.

Sarà l’occasione per incontrare iscritti e simpatizzanti ed illustrare la proposta del Partito Democratico sull’Europa ed il futuro del vecchio continente.

“La candidatura del procuratore Franco Roberti a capolista del Pd è stata una felice intuizione del nostro segretario Nicola Zingaretti che ha dato prova, da subito, della tanto attesa apertura alla società civile e a quel mondo di impegno civile in favore dello Stato, di cui il nostro partito aveva tanto bisogno.

La sua presenza nella nostra lista sarà sicuramente un valore aggiunto per far crescere i consensi e recuperare quell’elettorato che avevamo perso negli ultimi anni”, dichiara Sgambato (Pd).