DUPLICE OMICIDIO STRADALE, 22ENNE CASERTANO IN CARCERE

0

SANTA MARIA A VICO – Finisce in carcere un giovane 22enne, Giovanni Papa, con la comprovata accusa di omicidio stradale. Il 26 ottobre scorso Papa perse il controllo dell’auto mentre andava a velocità sostenuta sulla Nazionale Appia; nell’incidente investì Michele Petrone, che morì sul colpo, e provocò la morte di Emilio Di Nuzzo, con lui in auto, che morì in ospedale dopo lunga agonia.  Papa è stato arrestato due giorni fa.