TENNIS: INIZIATI GLI INCONTRI

Gabriela Ce

Gabriela Ce, Beatrice Lombardo, Cristiana Ferrando, Federica Di Sarra, Camilla Rosatello e Tatiana Pieri sono le sei tenniste che si sono qualificate, aggiungendosi alle ventidue già inserite nel “main draw “, ovvero il tabellone finale, in virtù della posizione di ranking Wta ed alle quattro wild card concesse dell’Itf alle italiane Jessica Pieri, Martina Biagianti, Federica Prati e alla statunitense Jane Wasserson.

Federica Di Sarra

Tutte a trentadue le tenniste sono inserite nel tabellone principale e una di loro domenica mattina 26 maggio, alzerà al cielo la coppa riservata alla vincitrice della trentaduesima edizione degli “Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta – Powergas Cup” con montepremi di 25.000 dollari.

Deborah Chiesa

Nella seconda giornata di gare, la mattinata è stata dedicata al completamento degli incontri del tabellone delle qualificazioni. La brasiliana Gabriela Ce ha superato in tre set con il punteggio di 6-0, 6-7, 10-8 l’agrigentina Dalila Spiteri. La wild card Beatrice Lombardo ha superato Nastassia Burnett in due set con il punteggio di 6-2, 6-4.

Camilla Rosatello

In tre set, 5-7, 6-1, 10-6, Cristiana Ferrando ha superato la francese Lou Brouleau, parimenti combattuto il match concluso sul 7- 6, 7- 6 che ha visto prevalere Federica Di Sarra sulla colombiana Maria Fernando Herazo Gonzalez. Camilla Rosatello che si allena al Vehementia Tennis Team Cuneo ha superato in tre set con il punteggio di  4-6, 7-6, 10-4 la rumena Nicoleta Catalina Dascalu, la lucchese Tatiana Pieri ha superato in tre set con il punteggio di 3-6, 6-4, 7-10 e la slovena Pia Cuk.

Beatrice Lombardo

Il primo match del tabellone finale ha visto di fronte l’austriaca Julia Graber ha superato in due soli set, con il punteggio di 6-0, 6-0, la milanese Federica Prati. La seconda giornata è proseguita poi secondo con il programma con gli altri incontri programmati del tabellone delle qualificazioni ed i primi incontri del tabellone del doppio.

Cristiana Ferrando

In occasione degli “internazionali”, il circolo casertano del tennis, ospita la personale dell’artista Felice Dell’Aversana, tutte le opere esposte sono ispirate al tennis e realizzate con materiale per disputare gli incontri ovvero vecchie palline, racchette, scarpe e altro.

Julia Payola

Parallelamente agli “internazionali” prosegue l’attività delle squadre del circolo. Quella femminile ha vinto il campionato di serie C, mentre la squadra maschile over 45 del circolo tennistico di via Laviano, composta da Marco e Luca Matarazzo, Aurelio Scotti e Rosario Mei è in finale per la conquista del titolo regionale ed è già qualificata per la fase nazionale che si svolgerà a settembre. Per la conquista del titolo regionale, il team casertano, che ha

Pia Cuk

superato imbattuta la fase a girone e battuto in semifinale il Tennis Club Averno per 2-1, affronterà la squadra del Tennis Club Napoli sabato 25 alle 15, sui campi della squadra avversaria siti nella villa comunale partenopea.

Tutti i risultati e le news del torneo sono pubblicate in tempo reale sul sito ufficiale del torneo www.itfcaserta.com ed anche sulle pagine facebook ed instagram “Tennis Club Caserta”. Tutte le partite sono trasmesse in streaming dalla società Crionet

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+