ESTATE AL PLANETARIO: IL PROGRAMMA

0
4

CASERTA – Come già sperimentato con successo negli scorsi anni, nei mesi di giugno, luglio e agosto, ogni giovedì ore 21 il Planetario (piazza G. Ungaretti 1, 81100 Caserta) organizza spettacoli serali per offrire occasioni di svago culturale agli spettatori, residenti sul territorio o turisti.

Infatti, la visita propone l’esplorazione dei segreti dell’universo (più o meno prossimo al nostro pianeta) con la guida (dal vivo!) di un narratore, immersi nelle immagini e nei suoni, trasportati in viaggio virtualmente nel tempo e nello spazio, ma restando comodamente seduti in poltrona, in ambiente gradevolmente climatizzato.

I contenuti sono scientificamente accurati ma raccontati con attenzione particolare per emozionare ed appassionare, anche gli spettatori più piccoli.

Infatti, alcuni spettacoli vedranno una narrazione specificamente pensata per bambini e ragazzi (dai 4-5 fino ai 12-13 anni).

Un ciclo tutto dedicato alla Luna è in programma dal 16 al 20 luglio:

http://www.planetariodicaserta.it/2019/04/26/programmazione-spettacoli-giugno-luglio-2019/

Dettagli sul programma, prezzi e informazioni sul sito www.planetariodicaserta.it al link diretto seguente:

http://www.planetariodicaserta.it/calendario-spettacoli/

Il biglietto di ingresso comprende anche la visita al piccolo percorso museale allestito, per un viaggio anche materiale e interattivo nella scienza, nella storia della scienza e dell’astronomia.

E’ possibile prenotare spettacoli riservati per gruppi, associazioni, campi estivi etc. scegliendo data ed orario di interesse, seguendo le indicazioni del nostro sito web.

Il Planetario di Caserta è una struttura educativa di proprietà del Comune di Caserta, all’avanguardia in Italia per qualità e portata innovativo della didattica sviluppata e per la tecnologia impiegata.

Da settembre 2012, il Planetario è gestito da una Associazione Temporanea di Scopo costituita tra tre scuole pubbliche casertane (ITS “Buonarroti” capofila, IC “Vanvitelli” e IC “Ruggiero – 3 Circolo”).