41 DIVERSE IDENTITA’ PER SFUGGIRE ALLE MANETTE: ACCIUFFATO MONTENEGRINO

SESSA AURUNCA – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), in quel centro, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno identificato ed arrestato H. A. montenegrino, cl. 1981, domiciliato a Castel Volturno (CE). L’uomo, a seguito di un controllo, è risultato destinatario di un ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale ordinario di Udine – ufficio esecuzioni penali, per numerosi reati contro il patrimonio. Il montenegrino era riuscito, sino ad oggi, ad evitare la cattura grazie ai 41 alias di cui si serviva. Lo stesso è stato accompagnato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+