R2 RADIO LAB LANCIA “SENTI CHE OPERA”

NAPOLI – La prima puntata della nuova trasmissione di R2 Radio Lab, la radio della Federico II, è dedicata al MANN, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, considerato da Artribune, il portale on line specializzato in arte e cultura contemporanea, il miglior polo museale d’Italia.

Tra poche ore, quindi, alle 18.30, cominceranno da qui, da uno dei fiori all’occhiello di Napoli i giovani conduttori della trasmissione di approfondimento culturale condotta dal nostro collaboratore Andrea Zippa e Francesco Longobardi, entrambi laureati in “Lettere classiche” e specializzandi in “Filologia, letture e civiltà del mondo antico”.

IL MANN

Nelle trasmissioni successive, matching tematico fra la programmazione culturale  dell’Archeologico (“Cosa succede al MANN”) e l’analisi delle collezioni museali: spazio, naturalmente, alle esposizioni in programma (obbligatorio il racconto, via radio, di “Canova e l’antico” e “Corto Maltese. Un viaggio straordinario” con un suggestivo passaggio nella Sala del Plastico per osservare i lavori dello street artist Blub; si procederà, poi, verso la Sezione Egizia, la Collezione Farnese, i Mosaici ed il Gabinetto Segreto, il Tempio di Iside.

Per seguire le puntate che andranno in onda il lunedì (oggi 3 giugno la prima) e poi in replica il mercoledì e venerdì sempre alle 18.30, questo è il link “http://www.radiof2.unina.it/”www.radiof2.unina.it

In bocca al lupo, ragazzi!

PGlmcmFtZSBzcmM9Imh0dHBzOi8vd3d3LmZhY2Vib29rLmNvbS9wbHVnaW5zL2xpa2UucGhwP2hyZWY9aHR0cHMlM0ElMkYlMkZ3d3cuZmFjZWJvb2suY29tJTJGYXBwaWFwb2xpcyUyRiZ3aWR0aD0xMTQmbGF5b3V0PWJ1dHRvbl9jb3VudCZhY3Rpb249bGlrZSZzaXplPXNtYWxsJnNob3dfZmFjZXM9ZmFsc2Umc2hhcmU9ZmFsc2UmaGVpZ2h0PTIxJmFwcElkPTE4NTQ2NTgzNjgxNzczOTAiIHdpZHRoPSIxMTQiIGhlaWdodD0iMjEiIHN0eWxlPSJib3JkZXI6bm9uZTtvdmVyZmxvdzpoaWRkZW4iIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIGZyYW1lYm9yZGVyPSIwIiBhbGxvd1RyYW5zcGFyZW5jeT0idHJ1ZSI+PC9pZnJhbWU+