MARESCIALLO BASCO DIVENTA CAVALIERE DELLA REPUBBLICA

0

CASERTA – Nel corso della cerimonia del 2 giugno, tenutasi in questo centro presso il Monumento ai Caduti in Guerra, il Maresciallo Maggiore dei Carabinieri Giuseppe Basco, in servizio presso la Centrale Operativa del Comando Provinciale di Caserta, è stato insignito dell’onorificenza di “Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana”. Il titolo è stato conferito dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. La cerimonia è stata presieduta dal Prefetto di Caserta, S.E. Dott. Raffaele Ruberto, alla presenza delle più alte cariche Civili, Militari e Religiose della provincia. Il Neocavaliere, di soli 44 anni, è “Figlio d’Arte”, ed alla cerimonia era presente in prima fila anche il papà (Ispettore Superiore della Polizia di Stato, in congedo, Guido Basco, originario di Villa di Briano, poi stanziatosi a San Marcellino). La pergamena trasmessa dal Quirinale è stata consegnata dal Prefetto, mentre il Dirigente Generale di Pubblica Sicurezza, in congedo, Dott. Biagio Ciaramella, ha appuntato la relativa medaglia al petto del Sottufficiale dell’Arma.